Costo Funerale Roma ⭐ Onoranze Funebri Roma, i nostri servizi sono sempre disponibili H24. Professionalità e discrezione.

Onoranze Funebri Roma

Servizi Funebri Completi

Vestizione Salma

Igienizzazione della Salma, trucco e vestizione della salma.

Allestimento Camera Ardente

Che sia religiosa o atea, per la camera ardente pensiamo a tutto noi.
Paraventi, Leggii, Candelabri e addobbi floreali.

Necrologi

E’ possibile utilizzare le proprie parole per i necrologi o scegliere la vasta scelta che i nostri writer mettono a disposizione.

Costo Funerale Roma

Organizzare un funerale è già stressante, si deve pensare a mille e una cosa, senza contare al dolore del lutto, tuttavia c’è da considerare anche il Costo Funerale Roma e ad altri pagamenti da sostenere in futuro.

Il Costo Funerale Roma varia dalle scelte che si effettuano. Quelli economici sono sicuramente i più diffusi poiché ci sono delle agenzie funebri che richiedono un pagamento immediato per far fronte alle spese. Ci sono poi i funerali di medio livello e quelli di lusso, perché anche in questo settore esistono i prodotti di lusso.

Negli ultimi anni sono molte le agenzie funebri che si sono lamentate di una diffusa concorrenza sleale, specialmente dalle ditte che si sono “gettate” in questo settore.

Un utente che si ritrova a dover affrontare un lutto improvviso, deve stare molto attento alle cosiddette “promozioni”, perché si vedono in giro delle offerte assurde, che non sono in linea con i prezzi della zona di residenza.

Un funerale, anche se economico, non potrà mai costare meno di 1.000 euro, già qui siamo al limite con le spese, perché solo la cassa per la salma ne costa almeno 600. Ciò vuol dire che ci sarà sicuramente qualche “magagna”, come scarsa qualità dei materiali della bara o della lapide dove verrà riposta. In alcune circostanze abbiamo addirittura notato dei funerali dove c’erano dei fiori finti sulla bara.

Non vogliamo assolutamente affermare che non si deve cercare di risparmiare, considerando anche che il Costo Funerale Roma non è di certo a buon mercato, ma si deve fare sempre molta attenzione alle spese che vengono dichiarate e magari chiedere spiegazioni. Proprio perché tante sono state in passato le persone che sono riuscite a spendere poco, ma quando hanno visto arrivare e decorare la cassa da morto con dei fiori finti, sono rimaste letteralmente sconvolte.

La richiesta di preventivi resta una buona idea per avere un chiarimento sul Costo Funerale Roma da affrontare poiché quello è un “documento” che, in caso di anomalie o anche di elementi di scarsa qualità, gli eredi o chiunque abbia pagato il funerale potranno richiedere il risarcimento dei danni morali e materiali.

I preventivi devono poi essere effettuati immediatamente, mentre si è ancora all’interno dell’agenzia di pompe funebri, oppure essere consegnati al cliente nel giro di qualche ora. Questo aiuta anche a valutare la professionalità e serietà dell’agenzia stessa.

Il Costo Funerale Roma medio varia da una spesa di 2.000 euro fino a 8.000 euro. In questi casi si ottiene una scelta di trasporto su un veicolo di lusso, come una Mercedes che è il marchio che crea le vetture per questo settore, completo di fiori freschi in varie composizioni.

In effetti si tratta di uno di quelli maggiormente richiesti perché consente di ottenere un buon rito cerimoniale, rispettoso e dov’è possibile avere anche dei pagamenti rateali.

Questo è un altro punto interessante da valutare per un privato: i metodi di pagamento. Ci sono agenzie che, comprendendo la situazione degli eredi oppure le loro necessità, possono effettuare un pagamento del servizio post datato, con rateizzazione, ma sempre con un contratto tramite una finanziaria che gli permetta di essere al sicuro. Solitamente si chiede un anticipo che varia dal 20% al 50% dell’importo dovuto che andrà a ricoprire le spese iniziali.

Non tutte le agenzie di pompe funebri effettuano questo tipo di pagamento, quindi se avete queste necessità dovete fare un po’ di ricerca.

Per quanto riguarda il funerale economico, utilizzato proprio dalle famiglie o dagli utenti che ricevono un lutto improvvisamente o che devono controllare le spese, allora il Costo Funerale Roma parte da 1.000 o 1.200 euro fino un massimo di 1.500 euro.

In questo caso ci sono delle richieste da parte delle agenzie che offrono dei servizi funebri di base. Invece di acquistare una bara si dovrà optare per una dignitosa e rispettosa cassa da morto. La vestizione della salma dovrà essere eseguita da parte di uno dei familiari. Non sarà disponibile il servizio di fiorista e il cliente si dovrà comunque preoccupare dell’addobbo floreale da solo.

Nel prezzo sarà compreso il trasporto con furgoncino funebre direttamente al cimitero, ma potrebbe essere escluso il trasporto in chiesa.

Costo Funerale Roma in chiesa

Il rito religioso in chiesa, che fa parte del cerimoniale cattolico, per quanto riguarda il funerale, potrebbe non essere molto chiaro nei costi.

Ci sono chiese che effettuano l’allestimento in modo indipendente, in base a determinate caratteristiche della struttura, del santo che si professa e magari anche in base a determinate richieste eucaristiche. Questo vuol dire che l’agenzia funebre farebbe ben poco. Il servizio sarebbe solo di trasporto della bara nella chiesa e all’esterno.

L’allestimento dovrà essere pagato direttamente alla chiesa con un’offerta. Sarebbe opportuno che di queste prassi da seguire ci si informi prima di prenotare la struttura.

Quando invece ad occuparsi di tutto sarà l’agenzia di pompe funebri, allora le spese ricadono sui servizi che questi propongono. La chiesa avrà comunque un pagamento che potrebbe essere già integrato del Costo Funerale Roma.

Solitamente i servizi che si ricevono sono solo quelli di avere fiori in chiesa, allestimento, trasporto da valletti sempre nella struttura della chiesa.

In questo caso il Costo Funerale Roma varia da 4.000 a 6.000 euro. Attenzione, in questo Costo Funerale Roma rientrano:

  • Acquisto di cassa in legno, non bara
  • Vestizione del defunto
  • Camera ardente o allestimento in casa per avere una parte da usare come camera ardente
  • Trasporto del defunto
  • Oneri di sepoltura
  • Cerimonia in chiesa
  • Fiori di accompagnamento

La spesa che riguarda poi il luogo di sepoltura o di un loculo, è un costo aggiuntivo che varia da Comune a Comune. L’agenzia di pompe funebri si occuperà delle procedure per ottenere la concessione, ma la spesa dovrà essere versata, dal diretto interessato che sta pagando il funerale, al Comune. Proprio quest’ultima incomprensione sulle differenze di Costo Funerale Roma e spesa di acquisto concessione, spesso confonde gli utenti che pensano che sia tutto compreso nel preventivo effettuato dall’agenzia funebre.

  • Addobbi Floreali Roma
  • Addobbi Funerari Roma
  • Affido Ceneri Roma
  • Affissione Avvisi Di Lutto Roma
  • Agenzia Funebre Roma
  • Allestimento Camera Ardente Roma
  • Allestimento Camere Ardenti Roma
  • Autofunebre Per Trasporto Salma Anche Fuori Del Comune Di Roma
  • Casse Da Morto Abete Roma
  • Casse Da Morto Frassino Roma
  • Casse Da Morto Larice Roma
  • Casse Da Morto Roma
  • Casse Da Morto Mogano Roma
  • Casse Da Morto Noce Roma
  • Casse Da Morto Rovere Roma
  • Concessione Loculi Roma
  • Corone Roma
  • Costo Cremazione Roma
  • Costo Funerale Cremazione Roma
  • Costo Funerale Economico Roma
  • Costo Funerale Inumazione Roma
  • Costo Funerale Roma
  • Costo Funerale Tumulazione Roma
  • Cremazione Roma
  • Cremazioni Roma
  • Cuscini Roma
  • Diamantificazione Delle Ceneri Roma
  • Disbrigo Pratiche Funerarie Roma
  • Dispersione Ceneri Roma
  • Documentazione Funeraria Roma
  • Estumulazione Roma
  • Esumazione Convenzionata Con Il Comune Roma
  • Esumazione Salma Roma
  • Finanziamento Per Funerale A Rate Roma
  • Fiori Roma
  • Funerale A Rate Roma
  • Funerale Convenzionato Con Il Comune Roma
  • Funerale Economico Roma
  • Funerale Laico Roma
  • Funerale Roma
  • Funerali Roma
  • Imbalsamazioni Roma
  • Impresa Funebre Roma
  • Inumazione Convenzionata Dal Comune Roma
  • Inumazione Roma
  • Istruzione Operazioni Cimiteriali Roma
  • Lapide Roma
  • Lapidi Roma
  • Libro Firma Manifesti E Ringraziamenti Roma
  • Loculi Cimiteriali Roma
  • Marmi Per LapidiRoma
  • Monumenti Cimiteriali Roma
  • Necrologie Roma
  • Onoranze Funebri Roma
  • Pompe Funebri Roma
  • Preventivo Funerale Roma
  • Prezzi Funerali Roma
  • Prezzo Funerale Roma
  • Rimpatrio Salma Roma
  • Servizi Funebri Roma
  • Servizio Funebre Convenzionato Dal Comune Roma
  • Tombe Roma
  • Trasferimento Per L’Estero Roma
  • Trasporti Funebri Roma
  • Trasporto A Spalla Del Feretro Roma
  • Trasporto Salme Roma
  • Tumulazione Convenzionata Con Il Comune Roma
  • Tumulazione Roma
  • Urna Cineraria Acciaio Roma
  • Urna Cineraria Legno Roma
  • Urna Cineraria Roma
  • Urna Cineraria Marmo Roma
  • Urna Cineraria Metallo Roma
  • Urna Cineraria Porcellana Roma
  • Vestizione Salma Roma

Costo Funerale Roma con commemorazione civile

Non si vuole il rito religioso? Questo non va a impoverire il funerale. Esiste la libertà di culto e quindi ognuno può scegliere o meno di partecipare a un determinato rito religioso.

Per coloro che lo vogliono evitare possono anche richiedere una semplice commemorazione civile. Il Costo Funerale Roma potrebbe aggirarsi dalle 3.000 alle 5.000 euro per mantenere inalterata la solennità del funerale.

Le opzioni che si hanno possono essere diverse. In questo caso ci si deve concentrare molto sulla camera ardente che sarà usata anche per l’ultimo commiato.

Le ditte specializzate offrono in affitto anche delle camere ardenti molto grandi, con un clima controllato e perfettamente allestite per accogliere la bara del defunto. In questo caso si tratta di un’ambiente che viene continuamente controllato da parte dello staff che vigila sia sulla salma che anche sulla qualità dei fiori.

In estate è il rito funebre maggiormente consigliato poiché il calore potrebbe provocare una velocizzazione della decomposizione dei defunti. Quindi è opportuno ottenere un supporto anche “climatico” per mantenere inalterata la situazione, un controllo che si può eseguire in una camera ardente completa di climatizzazione.

Di certo il Costo Funerale Roma varia anche in base alle caratteristiche dei fiori e alla quantità che se ne desidera allestire, ma possiamo sempre rivolgerci ad aziende che consentano al cliente di rispettare un determinato budget.

Certo è che, in presenza dei servizi sopraelencati, il Costo Funerale Roma non potrà mai scendere sotto le 3.000 euro. Questa è la cifra da ricordare per organizzare un funerale che sia rispettoso e di buona qualità.

Costo Funerale Roma, come lievitano i prezzi?

Il Costo Funerale Roma parte da una spesa che può aggirarsi intorno alle 2.000 euro per usufruire solo dei servizi dello staff. Spesso si pensa che qualora si rinunciasse a qualche servizio, come la vestizione, il Costo Funerale Roma scenderebbe, ma non sono quelle le spese più onerose, bensì altre.

Bara o semplice cassa da morto? Questi sono elementi indispensabili ma che fanno lievitare i prezzi. Una cassa da morto può costare intorno alle 400 euro, ma si otterrà una cassa realmente essenziale: si tratta di semplice legno che viene assemblato in modo da contenere un corpo, ma che non garantisce determinate caratteristiche.

Le bare invece, essenziali, partono comunque da un costo di almeno 700 euro. Quindi è facile far lievitare il Costo Funerale Roma quando si inizia a interessarsi a una bara che ha degli intarsi, completa di rifiniture in bronzo, con imbottiture in velluto, si sale immediatamente a una spesa di 2.000 euro, solo per la bara.

Le opere funerarie sono altre spese che fanno lievitare i prezzi sempre considerando che sono di materiali di pregio, personalizzati e con diverse dimensioni.

A questo punto è possibile che da un Costo Funerale Roma iniziale di 2.000 euro, alla fine si giunga immediatamente a 6.000 euro. Per fortuna ci sono una serie di prodotti e una diversità di materiali che permettono di ricevere una valutazione personalizzata del costo finale del funerale.

I preventivi e i supporti da parte di agenzie specializzate, sono sicuramente un aiuto da non sottovalutare, specialmente se si ha un budget da rispettare.

Spese funebri detraibili

La legge attuale permette di avere delle detrazioni sul Costo Funerale Roma che viene rimborsato. Si parla del recupero del 19% quando il funerale costa intorno alle 1.500 euro.

Ovviamente il rimborso o detrazione avviene solo quando si effettua la dichiarazione dei redditi. Infatti, questa possibilità è offerta alle famiglie o agli utenti che hanno un reddito medio basso, dove la spesa funeraria è comunque molto difficile da riuscire a gestire.

Le agenzie funebri possono sicuramente consigliare gli utenti e capire come recuperare parte del denaro versato.

Ci sono anche novità per il 2020, vale a dire la detrazione della spesa del funerale per coloro che sono morti in casa anziani a causa del Coronavirus. Si tratta di un sostegno per le famiglie che si trovano a fronteggiare un problema che attualmente è imprevedibile.

Attenzione, solo alcune agenzie hanno aderito a questa “convenzione”, quindi ci si deve informare presso le ditte che hanno aderito. Il recupero delle spese dovrebbe variare dal 15% al 19%, senza considerare il reddito, ma come abbiamo detto si parla di una possibilità che è stata accolta solo da alcune imprese.

Costo Funerale Roma con cremazione, conviene?

La scelta della cremazione potrebbe essere la soluzione più conveniente per quanto riguarda un funerale.

Come mai? Si ha un vantaggio economico sia nell’organizzazione del rito cerimoniale che anche nel caso dei costi di mantenimento.

Il Costo Funerale Roma di questo tipo aggira sulle 5.000 euro, ma attenzione in quanto spesso sono presenti delle variazioni dei servizi. Rimangono immutati quelli che riguardano il disbrigo delle pratiche di decesso, la vestizione del defunto e del trasporto, ma si risparmia sulla scelta della cassa da morto. Infatti, in questo caso è inutile che si compri una bara poiché questa deve essere bruciata. Meglio preferire la cassa da morto.

La cremazione costa dalle 2.500 euro, con urna base, fino a 3.000 euro, compresa di urna elegante e lussuosa. Nel prezzo sono integrate anche le pratiche che riguardano la certificazione della cremazione.

Magari un utente può pensare che non si nota una grande convenienza, ma in realtà c’è. Non si dovrà comprare un luogo per la sepoltura, preferendogli un semplice loculo per riporre le urne cinerarie. Questi loculi sono molto economici, perché sono più piccoli di dimensioni. In alternativa è possibile avere una concessione suddivisa con altri loculi esistenti.

Oltre a questo ci si aggiunge anche il vantaggio di non avere alcuna spesa di mantenimento, come l’estumulazione, il passaggio o il cambio della tomba e non ci sono oneri per la manutenzione della tomba perché si parla di un loculo.

Questo vuol dire che gli eredi o comunque chi è il diretto responsabile del defunto, non avrà spese avvenire, nessuna preoccupazione o altra decisione da prendere. Alla fine la cremazione è di solito un rito funebre che interessa soggetti che hanno deciso questa pratica già quando erano in vita. Non è possibile che un familiare decida la cremazione senza un processo o una decisione da parte dell’ufficiale civile. Se invece esiste già un certificato scritto che autorizza ad eseguire questa prassi da parte del defunto quando era ancora in vita, allora non sorgeranno problemi.

Operazioni Cimiteriali

Cremazione

La Salma all’interno della bara viene trasformata in ceneri dopo l’inserimento all’interno dell’inceneritore. Le ceneri verranno raccolte all’interno di urne cenerarie.
Per effettuare la cremazione è necessario il modulo sostitutivo di notorietà e la disposizione testamentaria del defunto.

  1. Rilascio in affido delle ceneri
  2. Dispersione delle ceneri
  3. Tumulazione o Inumazione delle ceneri

Inumazione

Sepoltura a terra
Per effettuare la sepoltura a terra dell feretro o dell’urna necessaria, tumulazione, è disponibile solo in alcune aree predisposte dai cimiteri.

Tumulazione

Sepoltura in un loculo
La tumulazione può essere applicata sia alla bara con la salma che all’urna ceneraria. Nella sepoltura tramite tumulazione la salma viene inserita in due casse, una dentro l’altra.
In entrambi casi per la tumulazione a Marano Equo è necessario un loculo tra quelli dei cimiteri di Marano Equo in gestione all’Ama.
La gestione dell’loculo in aree adibite, vicino ad altri loculi è attiva per trentanni. Mentre nel caso di Aree tombali private come Tombe a terra (inumuzione), Cappelle familiari ecc il terreno ha validità sessantacinque anni.

  1. Sepoltura in loculo delle ceneri
  2. Sepoltura in loculo della salma
  3. E’ attiva per 30 anni

Estumulazione

Rimozione della bara partendo dal loculo
Al termine dei 30 anni è necessario affrontare l’estumulazione della salma

Esumazione

Rimozione della bara partendo dal rerreno
Al termine dei 30 anni è necessario affrontare l’esumulazione della salma

Dicono di Noi

Mi sono trovato molto bene

Mi sono trovato molto bene

Simone

Un ottimo servizio tempestivo e

Un ottimo servizio tempestivo e sicuro

Flavia

Consiglio questa ditta vivamente

Consiglio questa ditta vivamente

Carlo

Richiedi un Preventivo

Nome*
Si legga l'informativa sulla privacy*

Costo Funerale

Link Utili

Onoranze Funebri su Wikipedia: Una definizione dell'argomento data dalla famosa enciclopedia on line.

Agenzia Funebre Roma, Cremazione Roma, Impresa Funebre Roma, Lapidi Cimiteriali Roma, Onoranze Funebri Roma, Pompe Funebri Roma, Servizi Funebri Roma, Costo Funerale Roma, Estumulazione Roma, Onoranze Funebri Convenzionate Comune Roma, Quanto Costa Un Funerale Roma, Onoranze Funebri Ama Roma,

Costo Funerale Roma

9.4

onoranze funebri

8.7/10

cremazione

9.5/10

impresa funebre

9.2/10

lapidi cimiteriali

9.5/10

servizi funebri

9.9/10